La Rintracciabilità di filiera

25 Novembre 2015
Published in ASSISTENZA TECNICA
Rate this item
(0 votes)

La tracciabilità dell’intero ciclo di produzione dell’olio extra vergine di oliva , dal campo alla tavola, è certificata dal CSQA ai sensi della norma UNI EN ISO 22005:08.

APPO ha costruito di filiere su tutto il territorio italiano certificandone la produzione presenti e garantendo così l’origine del prodotto. Il controllo di campo delle olive, le cure e l’attenzione agli aspetti legati alla nutrizione degli olivi ed a quelli della difesa dai patogeni, sono assicurati da un team di 100 tecnici agronomi che durante tutto l’arco dell’anno seguono in campo il prodotto e consentono la produzione di olive da olio di massima qualità, nel rispetto dell’ambiente, della salute dell’uomo e degli animali.

Le tecniche di coltivazione maggiormente applicate sono la coltivazione integrata o quella biologica.

Gli stabilimenti produttivi presenti su tutto il territorio italiano sono dotati delle più moderne tecnologie in grado di assicurare che la trasformazione meccanica delle olive in olio ed il relativo stoccaggio e confezionamento avvengano nelle migliori condizioni, con il controllo continuo dei parametri di processo che influiscono positivamente sulle caratteristiche nutrizionali ed organolettiche finali dell’olio extra vergine ottenuto, in particolare nel contenuto di biofenoli antiossidanti naturali.

Il prodotto può essere confezionato in bottiglie/lattine dal contenuto variabile da 250 ml a 5.000 ml. 

Read 318 times Last modified on Lunedì, 14 Dicembre 2015 10:35
More in this category: « La raccolta

ULTIME NEWS

NEWS VIDEO

  • Raffaella Pusceddo in Spagna. Olio deodorato è stato trovato dalla Procura di Siena nei campioni prelevati alla Valpesana. E la…
    Read more...